Area studi e ricerche

Tale area segue e coordina gli studi condotti sul territorio per la valutazione del pericolo per frane, inondazioni e colate detritiche, sia ai fini della pianificazione del territorio, sia per le analisi dei possibili effetti di un’alluvione.
I tecnici, sulla base dell’esperienza, di sopralluoghi e di modelli matematici, esaminano i risultati degli studi condotti sul territorio e li utilizzano per effettuare ulteriori elaborazioni volte alla difesa del suolo dai rischi naturali. In tale contesto si inquadrano, ad esempio, le valutazioni relative alle cartografie degli ambiti inedificabili, associati ai piani regolatori comunali, il coordinamento degli "studi di bacino”, per valutare la pericolosità per colate detritiche, la realizzazione di progetti di ricerca e lo sviluppo di banche dati territoriali che siano fruibili dai servizi tecnici e dall'utenza specialistica.