Bulletin hebdomadaire

Diffusées le venerdì 03 luglio 2020

Élaborées sur la base du système de prévisions mensuelles ECMWF

Prévisions pour la semaine du lunedì 06 luglio e domenica 12 luglio

La condizione media prevista per la nostra regione è di stampo anticiclonico per la presenza più forte di un campo di alta pressione sul medio Atlantico (Anticiclone delle Azzorre) che si oppone ad una zona di bassa pressione sul Mare di Norvegia, con venti in quota da Nord-Ovest e giornate soleggiate. In generale si stimano mediamente 10/30 mm di pioggia sul nostro territorio, dovuta soprattutto a rovesci e temporali di calore e forse ad un passaggio perturbato verso la fine della settimana; il quantitativo è inferiore alla media climatologica. Le temperature si delineano tardo primaverili/estive, con probabile presenza di Foehn almeno sul NW e per buona parte della settimana; la temperatura media prevista a 1500 m è di circa 15°C, in linea con la climatologia della settimana, mentre le temperature in quota sono leggermente più alte della media.

Tableau indicatif par rapport à la moyenne de la période
Temp. à 1500m = Précipitations -
Prévisions pour la semaine du lunedì 13 luglio e domenica 19 luglio

La settimana è in generale più instabile di quella precedente, con venti da W o da WNW in quota e pressione più bassa di quella climatologica, perché il vortice polare riesce ad allontanare leggermente l'Anticiclone delle Azzorre dalla nostra regione. Le condizioni sono compatibili con passaggi perturbati inframezzati da giornate molto ben soleggiate. Si stimano precipitazioni totali per 30/50 mm di pioggia, coerentemente col quadro sinottico di condizioni variabili, quantità in linea o poco al di sopra di quelle climatologiche. Le temperature medie settimanali sono in linea con quelle climatologiche, con un valore di circa 15°C a 1500 m.

Tableau indicatif par rapport à la moyenne de la période
Temp. à 1500m = Précipitations =
Prévisions pour la semaine du lunedì 20 luglio e domenica 26 luglio

Questa settimana è in generale una situazione intermedia tra le prime due : resta il confronto a distanza tra bassa pressione su Mar Nero/Scandinavia ed alta pressione sull'Atlantico, ma le condizioni medie previste per la Valle d'Aosta sono lievemente più anticicloniche della precedente, sia a causa di una piegatura media dei venti che rendono l'atmosfera in generale più stabile, sia perché la Valle d'Aosta sarà sottoposta a campi barici e termici a valori lievemente maggiori. Si stima che gli episodi perturbati, per complessivi 20/30 mm di pioggia e quindi circa a metà tra le due precedenti settimane, siano in linea o appena al di sotto della climatologia di riferimento dello stesso periodo. Le temperature in atmosfera libera saranno simili a quelle della climatologia, con un valore medio ancora a circa 15°C a 1500 m, ma forse con qualche grado in più per l'azione combinata della spinta dell'aria africana verso l'Arco alpino e per la presenza di qualche episodio di Foehn in più.

Tableau indicatif par rapport à la moyenne de la période
Temp. à 1500m = Précipitations =

Légende des tableaux ci-dessus

Températures
+ / ++ + anomalies supérieures à 1°C par rapport au climat de cette période ++ anomalies supérieures à 3°C par rapport au climat de cette période
- / -- - anomalies inférieures à -1°C par rapport au climat de cette période -- anomalies inférieures à -3°C par rapport au climat de cette période
= = anomalie thermique comprise entre -1 et 1°C
Précipitations
+ / ++ + anomalies supérieures à 10mm/semaine par rapport au climat de cette période ++ anomalies supérieures à 30mm/semaine par rapport au climat de cette période
- / -- - anomalies inférieures à -10mm/semaine par rapport au climat de cette période -- anomalies inférieures à -30mm/semaine par rapport au climat de cette période
= = précipitations anormales comprises entre -10 et 10mm/semaine par rapport au climat de cette période